politica

Voto ai sedicenni, Lorenzo ribatte: prudenza prima che opportunità

Tra gli scranni delle segreterie di partito, ancor prima che tra quelli del Parlamento, aleggia una proposta ambiziosa: la riduzione del limite dell’età legale per esprimere il consenso elettorale, da diciotto a sedici anni. Tale proposta è avallata sia dai […]

La Bellezza di essere un Coglione

Belli i 16 anni. L’età dei primi amori, delle prime uscite, delle grandi amicizie, delle trasgressioni. Insomma, a sedici anni ognuno di noi ha cominciato ad abbandonare il mondo dei bambini per gettarsi prepotentemente nel mondo degli adulti. Un’età in […]

Il Canto del Cigno

L’Italia e la politica sono due facce della stessa medaglia. Non ci può essere Italia senza politica e non può esserci politica senza Italia. Un connubio indissolubile e di lunga durata. Tuttavia se nel ’48 uno degli obiettivi dichiarati della […]

Non c’è due senza… Renzi

Lo scenario venutosi a creare in Italia, agli inizi della terza repubblica, è stato sin da subito incentrato sulla discontinuità. Nella creazione del governo giallo-verde Lega e Movimento 5 Stelle hanno voluto siglare la loro alleanza attraverso il contratto di […]

Praticare la libertà

La politica è una questione di numeri: cifre elettorali, disponibilità economica e quantità di engagement sui social media. In una qualsiasi democrazia (occidentale), in mancanza di numeri, acquisire e mantenere il potere è improbabile. Tale tesi, sebbene possa eccellere per […]

Dove non arriva la politica, arrivano le associazioni

La contrapposizione tra società civile e lo Stato è stata una costante all’interno della società capitalistica. Mai come oggi, però, alla base della politica si muovono le associazioni: chi sotto forma di lobbies, chi per colmare il vuoto istituzionale tra […]

Riace-non Riace, un commento al riguardo

Sono giorni in cui la vicenda del sindaco di Riace, Domenico Lucano (detto anche Mimmo), è al centro dei riflettori. Lungi da me esprimermi al riguardo, tanto meno ora, ad indagini aperte. Intanto, insorgono riflessioni astratte ma per quel che […]

Ha vinto la maggioranza

Una volta molte elités intellettuali davano voce ai più deboli, agli emarginati, a coloro che non avevano mezzi per poter dire la propria opinione. Per fare un esempio, John Stuart Mill fu il primo a sostenere l’emancipazione femminile con i […]