Forse vi sarà capitato,dc0dd659-6dca-4220-b199-857bb67fa195 (1) mentre passeggiavate per strada, di notare affissi ai muri dei semplici fogli bianchi, alcuni più scoloriti di altri, che custodiscono poche parole.

Ecco, all’improvviso, una poesia.

Dietro a questi fogli vi è il movimento artistico MEP, fondato a Firenze nel 2010.

Nel loro manifesto affermano di voler riportare la poesia “alle persone, per le strade e nelle piazze” così da sensibilizzare la società alla bellezza e alla forza di questa forma artistica che spesso viene messa da parte.

Il loro è un invito all’introspezione per coltivare alcuni aspetti di noi stessi per poi condividerli, in anonimato, con tutti. Quindi, proprio come recita una poesia marchiata MEP, “ma tu lasciati fiorire”.

 

A cura di Bianca Cosentini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *